Il Brusafer  -- baita locanda mountain bike
                          
      PRODOTTI    
" TIPICI E LOCALI"
La Locanda
                      
                      
                              
           Scuola           
Mountain Bike
     HOME        CHI SIAMO     DOVE SIAMO  
Contattaci 
Accademia Nazionale di Mountain BikeScuola di MTB
          DESCRIZIONE                     ESCURSIONI & CORSI          
          ITINERARI                     ATTREZZATURE                     LISTINO          

Itinerario n°1

itinerario 1LA CONCA DI MATTIE
- giro corto -

PARTENZA: MATTIE - PIAZZADEL MUNICIPIO
ARRIVO: MATTIE - PIAZZADEL MUNICIPIO
LUNGHEZZA: CIRCA 8 Km
DISLIVELLO: CIRCA 100m
DIFFICOLTÀ: FACILE
TEMPO DI PERCORRENZA: 1h

Itinerario:
si parte dalla piazza del Municipio di Mattie e si percorre la Strada Provinciale verso l’interno del paese, si giunge subito a un incrocio (detto “le quattro strade”) dove si prende a sinistra in leggera discesa. Usciti dall’abitato si svolta a sinistra su una piccola stradina asfaltata che porta al cimitero comunale, si prosegue oltre fino a giungere sul piazzale della chiesa parrocchiale (S.S. Cornelio e Cipriano). Si continua in discesa per imboccare la strada provinciale che si segue fin oltre il dosso dei Giordani; qui, subito dopo il ponte sul rio Gerardo si svolta a destra in salita e si prosegue sulla stradina asfaltata fin oltre la borgata dove la strada si addentra nei boschi. Al termine della facile salita (frazione Malenghi) si svolta a destra su strada asfaltata pianeggiante; superate le case si svolta al primo bivio a sinistra e, dopo circa 100 metri di salita si svolta a destra seguendo la strada principale.
Si prosegue in piano oltrepassando la strada per le Toglie risalendola di qualche metro (frazione Bellando). Dopo la leggera discesa tenendosi sulla sinistra si raggiunge la frazione Aghetti e, proseguendo in piano, si arriva alla frazione Menolzio dove, oltrepassato il ponte sul rio Corrente, si svolta a sinistra in leggera salita. La strada asfaltata, dopo un bel tratto nei castagneti, ritorna nella borgata Menolzio; qui si imbocca a sinistra l’antica strada per Susa. Oltre l’abitato si aprono i verdi pianori del Castello di Mattie.
Per il ritorno: al pilone prendere la strada sterrata che, passando nei pressi della chiesa di S. Margherita (da vedere!) riconduce al ponte sul rio Corrente.
Prendendo a sinistra sul ponte si segue la via principale fino all’incrocio “quattro strade” dove, per concludere, si svolta a sinistra verso la piazza del Municipio.

Clicca per ingrandire itinerario 1

 

Itinerario n°2

itinerario 2LA CONCA DI MATTIE
- giro lungo -

PARTENZA:IL BRUSAFER
ARRIVO:IL BRUSAFER
LUNGHEZZA:CIRCA 10 Km
DISLIVELLO:CIRCA 250m
DIFFICOLTÀ:MEDIO – FACILE
TEMPO DI PERCORRENZA:2h

Itinerario:
dalla Fraz. Combe seguire le indicazioni della Via Verde Valsusa (qualche breve tratto impegnativo), superate le frazioni Vallone e piccole Tanze svoltare a destra sulla Strada Provinciale per Susa. Dopo poche centinaia di metri, superato un dosso, prendere a sinistra, in prossimità di un pilone, la strada in salita per la fraz. Menolzio. Superato il Castello, alle prime case e vicino ad un altro pilone, prendere a sinistra la strada sterrata che, aggirando la frazione, porta al ponte sul Rio Corrente (da vedere: la Chiesa di S.Margherita); svoltare a sinistra verso l’abitato principale di Mattie. Subito dopo la Fraz. Aghetti prendere a destra la mulattiera in salita (indicazioni: “Percorso didattico naturalistico”), un breve ma impegnativo strappo conduce all’area attrezzata “La Versina”. Imboccare a monte della staccionata il sentiero pianeggiante. Alla antica borgata “Riviaut” svoltare a sinistra in discesa su un’ampia e tratti un po’ più impegnativa mulattiera. Alla Fraz. Malenghi passare davanti al campo sportivo prendendo sempre in discesa la strada sterrata che conduce alla Fraz. Giordani; proseguire superando il ponte sul torrente fino alla Strada Provinciale per Bussoleno, seguirla in discesa fino al bivio per la Fraz. Combe.

Clicca per ingrandire itinerario 2

 

Itinerario n°3

itinerario 33V – VIA VERDE VALSUSA
- tratto di Mattie -

PARTENZA:MATTIE (Fraz. Combe)
ARRIVO:MEANA di SUSA (Fraz. Assiere)
LUNGHEZZA:CIRCA 8,5 Km
DISLIVELLO:CIRCA 350m
DIFFICOLTÀ:MEDIO – FACILE
TEMPO DI PERCORRENZA:2,30h

Itinerario:
itinerario 3(seguire i segnavia 3v con la freccia verde). Dal fondo della Fraz. Combe prendere la mulattiera che con leggeri saliscendi porta alla Fraz. Vallone (a metà strada si abbandona la mulattiera per una più ampia carrareccia). Dalla Fraz. Vallone seguire la strada asfaltata che passando dalla Fraz. Piccole Tanze porta sulla strada Provinciale che collega Mattie con Susa. Svoltare a sinistra in salita in direzione di Mattie; dopo circa un chilometro e poco prima dell’abitato, svoltare a destra su una strada sterrata in leggera salita. Attraversare la strada asfaltata che si incontra poco dopo e prendere la stradina asfaltata tenendosi a sinistra. Giunti ad un nuovo incrocio, svoltare a destra in salita in prossimità di una fontana. Un breve ma impegnativo strappo conduce all’area attrezzata “La Versina”.
Svoltare a destra in leggera discesa su asfalto. Percorsi circa un centinaio di metri prendere la mulattiera in discesa sulla sinistra. Giunti alla Fraz. Aghetti svoltare a sinistra in piano su asfalto verso la Fraz. Menolzio. Superato il ponte svoltare a destra e percorrere la strada sterrata che aggira la frazione (da vedere la Chiesa di S. Margherita sul promontorio poco distante). Ritornati sull’asfalto non lontani dal Castello, svoltare a sinistra e subito dopo a destra su una strada sterrata che, prima in piano, poi sempre più in salita percorre la bellissima conca della Canonica, dove non è difficile vedere qualche animale selvatico. Al termine della salita, presso un pilone, proseguire lungo la mulattiera che scende verso il torrente.
Si attraversa il Rio Scaglione su un antico ponte ad arco in pietra, il Ponte del diavolo. Si risale dalla parte opposta a piedi e poi in sella fino alla Fraz. Assiere del Comune di Meana. Di qui la Via Verde Valsusa prosegue sulla sinistra con uno strappo in salita.
Per il ritorno: proseguire sull’asfalto in discesa fino al secondo tornante e prendere sulla destra l’ampia mulattiera che scende alla Fraz. Sarette. Incrociata la strada asfaltata, svoltare a destra; qualche saliscendi conduce sulla Provinciale Mattie – Susa, prendere a destra e dopo un dosso svoltare a sinistra per la Fraz. Piccole Tanze. Seguire la 3v al contrario fino alla Fraz. Combe oppure alla Fraz. Vallone prendere l’evidente mulattiera in piano subito dopo l’ultima casa a destra. Dopo circa un Km questa si butta in un breve ma impegnativo tratto in discesa, quindi svoltare a destra sulla 3v e seguirla al contrario fino alla Fraz. Combe.

Clicca per ingrandire itinerario 3